Reminder

To have a better experience, please upgrade your IE browser.

upgrade
Se hai bisogno di aiuto, fai clic qui:

Switch CloudEngine serie S5731-H

La serie CloudEngine S5731-H comprende switch di accesso gigabit avanzati di nuova generazione che forniscono porte elettriche downlink all-GE, porte uplink fisse da 10GE e uno slot esteso.

CloudEngine S5731-H offre connettività gigabit a livello di aggregazione o di accesso in campus di grandi e medie dimensioni, a livello centrale in filiali e piccoli campus e a livello di accesso nei data center. Integrando le funzionalità WLAN AC native per supportare fino a 1024 AP WLAN, CloudEngine S5731-H consente di far convergere le reti cablate e wireless per operazioni semplificate. Offre inoltre la mobilità gratuita per offrire un'esperienza utente coerente e una virtualizzazione basata su VXLAN per creare una rete multiuso. Con sonde di sicurezza integrate, CloudEngine S5731-H supporta il rilevamento del traffico anomalo, l'ECA (Encrypted Communications Analytics) e il rilevamento delle minacce a livello di rete.

Huawei

Caratteristiche tecniche¹

Modello CloudEngine S5731-H24T4XC CloudEngine S5731-H48T4XC CloudEngine S5731-H24P4XC CloudEngine S5731-H48P4XC
Capacità di switching2 288 Gbps/672 Gbps 336 Gbps/672 Gbps 288 Gbps/672 Gbps 336 Gbps/672 Gbps
Porte fisse 24 × porte 10/100/1000Base-T Ethernet, 4 × 10 Gig SFP+
48 × porte 10/100/1000Base-T Ethernet, 4 × 10 Gig SFP+
24 × porte 10/100/1000Base-T Ethernet, 4 × 10 Gig SFP+
48 × porte 10/100/1000Base-T Ethernet, 4 × 10 Gig SFP+
PoE+ Non supportato Non supportato Supportato Supportato
Slot esteso Uno slot esteso, supporto 2 x 40GE QSFP+, 2 x 25GE SFP28 o 8 x 10GE SFP+, 8 x 10GE schede Base-T
Servizi wireless Gestione di un massimo di 1024 AP
Controllo degli accessi AP, gestione dei domini AP e gestione dei modelli di configurazione AP
Gestione dei canali radio, configurazione statica unificata e gestione centralizzata dinamica
Servizi WLAN base, QoS, sicurezza e gestione utenti
CAPWAP, posizionamento tag/terminale e analisi dello spettro
iPCA Raccolta in tempo reale di statistiche sul numero di pacchetti persi e tasso di perdita dei pacchetti a livello di rete e di dispositivo
SVF (Super Virtual Fabric) Funziona come nodo principale per virtualizzare in verticale gli switch downstream e gli access point come singolo dispositivo, consentendo una gestione semplificata
Supporta un'architettura del client a due livelli
Supporta dispositivi di terze parti tra SVF principale e client
VXLAN Gateway VXLAN L2 e L3
Gateway centralizzati e distribuiti
BGP-EVPN
Configurata tramite protocollo NETCONF
Interoperabilità VBST (compatibile con PVST, PVST+ e RPVST)
LNP (simile a DTP)
VCMP (simile a VTP)
Per le certificazioni di interoperabilità e i rapporti dettagliati, fai clic qui.

1. Questo contenuto è applicabile solo alle regioni al di fuori della Cina continentale. Huawei si riserva il diritto di modificare questo contenuto.

2. Il valore prima della barra (/) si riferisce alla capacità di switching del dispositivo, mentre il valore dopo la barra (/) indica la capacità di switching del sistema.

Per i partner

Se sei già un partner, fai clic qui per ricevere altre risorse di marketing.
Fai clic qui per visitare l'area dedicata ai partner per verificare lo stato della richiesta, gestire gli ordini, richiedere supporto o conoscere ulteriori informazioni sui partner Huawei.