Reminder

To have a better experience, please upgrade your IE browser.

upgrade
Se hai bisogno di aiuto, fai clic qui:

La tecnologia promuove la collaborazione in classe

Man mano che le classi di istruzione primaria adottano metodi di insegnamento innovativi - insegnamento online, didattica interattiva e apprendimento in realtà aumentata/realtà virtuale (AR/VR) -, la rete di un campus scolastico deve affrontare molte sfide: bassa efficienza di implementazione e lento provisioning dei servizi; gestione di rete complessa ed elevata spesa operativa (OPEX); e limitata apertura delle applicazioni di rete.

Tuttavia, utilizzando una piattaforma cloud centralizzata, CloudCampus, Huawei affronta e vince tali sfide. CloudCampus è dotata di funzionalità plug-and-play e di espansione on-demand, di operazioni e manutenzione (O&M) centralizzate e semplificate e di interfacce di programmazione delle applicazioni (API) aperte.

Una piattaforma basata su cloud permette agli operatori di rete di gestire la pianificazione, la distribuzione dei servizi, l'ottimizzazione e l'ispezione di manutenzione preventiva (PMI) ovunque e in qualsiasi momento, migliorando notevolmente l'efficienza complessiva. Allo stesso modo, fornisce agli operatori molteplici strumenti di O&M visualizzati e automatici, impiegati per migliorare la diagnosi dei guasti a distanza, migliorare l'efficienza dell'O&M di rete e ridurre le spese operative (OPEX) fino all'80%.

E non è tutto.

Le capacità plug-and-play della rete migliorano l'efficienza dell'implementazione, riducono la configurazione in loco e offrono possibilità avanzate a basso costo. A differenza dei metodi tradizionali di distribuzione dei servizi, la piattaforma di gestione basata sul cloud consente la distribuzione dei servizi in remoto, e i nuovi servizi possono essere distribuiti senza richiedere la presenza in loco di ingegneri di rete professionisti. Per esempio, gli insegnanti delle scuole elementari possono caricare contenuti aggiuntivi sulla rete cloud, utilizzando un semplice clic del mouse. Poi, gli studenti e gli altri insegnanti, indipendentemente dalla posizione, possono accedere al cloud e ai contenuti caricati. In effetti, la piattaforma assicura che l'apprendimento degli studenti rimanga in prima linea nella trasformazione digitale di una scuola.

Nel frattempo, la gestione basata su cloud copre quattro tipi di API di servizio: autenticazione e autorizzazione, automazione della rete, O&M della rete e API di dati a valore aggiunto. Queste API (attualmente più di 100) soddisfano le esigenze a livello di applicazione e forniscono servizi a valore aggiunto (VAS) specifici del settore per gli educatori, tra cui analisi del flusso di studenti, e-schoolbag, gestione della salute degli studenti e applicazioni di smart office - trasformando i Big Data estratti in informazioni utili.

Le tecnologie utilizzate - tra cui WLAN, switch campus, firewall, gateway di sicurezza delle applicazioni e Access Point (AP) di nuova generazione - estendono ulteriormente le capacità della rete. Gli AP, in particolare, dispongono di tre canali radio, aumentando il numero di utenti contemporanei del 50%, ideale per scenari ad alta densità, come aule e dormitori.

Per saperne di più

  • Accesso unificato sempre e ovunque

    Gli ingegneri O&M, così come gli insegnanti e gli studenti, possono accedere alla piattaforma basata su cloud ovunque e in qualsiasi momento, utilizzando vari terminali. Gli insegnanti possono caricare nuovi contenuti in classe da remoto.

  • O&M semplificato

    Una piattaforma di gestione basata su cloud centralizza più reti campus su un unico terminale visualizzato. La piattaforma fornisce agli operatori molteplici strumenti di O&M, utilizzati per migliorare la diagnosi dei guasti, migliorare l'efficienza della rete e ridurre l'OPEX dell'80%.

  • Ecosistema aperto

    Gli operatori di rete possono sfruttare l'ecosistema applicativo aperto (con oltre 100 API) per interoperare con sistemi applicativi di terze parti e fornire più VAS - tra cui e-schoolbag, gestione della salute degli studenti e smart office.