Se hai bisogno di aiuto, fai clic qui:

Sfide per l'archiviazione di file di massa

Man mano che sempre più aziende passano al digitale, i file associati alla ricerca e allo sviluppo giocano un ruolo sempre più importante. Il modo in cui le aziende archiviano, gestiscono e utilizzano questi file giocherà un ruolo fondamentale nel determinare l'efficienza delle operazioni future.

  • Crescita esponenziale di dati non strutturati

    Il numero di file di piccole dimensioni sta crescendo a velocità senza precedenti, causando un calo delle operazioni al secondo (OPS).

  • Elaborazione di file diversificati

    Sebbene il file networking sia un processo relativamente semplice, pone requisiti elevati all'ambiente di rete, alle autorizzazioni e alla sicurezza.

  • Continuità del servizio ed efficienza di ricerca e sviluppo

    Poiché i file sono ormai diventati risorse di produzione, le aziende devono garantire zero perdite di dati e un accesso continuo.

Perché OceanStor Dorado NAS?

  • Condivisione di protocolli multipiattaforma e gestione completa dei file

    Supporta più protocolli — Service Message Block (SMB) V2.0/3.0, Network File System (NFS) V4.1/3.0, File Transfer Protocol (FTP) e Hypertext Transfer Protocol (HTTP) — per facilitare la condivisione di file multipiattaforma; fornisce una protezione completa dei dati, come snapshot in cascata, cloni, replica sincronizzata e non, backup NDMP (Network Data Management Protocol) e antivirus — per file core affidabili; e supporta le politiche di controllo delle autorizzazioni, inclusi tenant, quota, audit, autenticazione a più fattori, separazione dei diritti, crittografia e distruzione.

  • File system distribuito innovativo con prestazioni elevate

    Gli algoritmi intelligenti FlashLink e il protocollo End to End (E2E) Non-Volatile Memory Express (NVMe) migliorano l'OPS del 30% e la larghezza di banda del 50%. Il file system distribuito è anche condiviso a livello globale e utilizza l'algoritmo di bilanciamento delle directory per eliminare i colli di bottiglia del controller, mentre l'algoritmo di layout intelligente raggiunge il 30% più velocemente di attraversamento e posizione dei file. Questa nuovissima architettura hardware offre semplicemente un'esperienza utente premium.

  • Protezione dei dati di classe enterprise per servizi sempre attivi

    L'architettura active-active completamente interconnessa di SmartMatrix 3.0 assicura che i servizi rimangano in esecuzione anche in caso di guasto di sette controller su otto o di un intero contenitore di controller. L'usura e il livellamento antiusura dei Solid State Drive (SSD) raggiungono anche 3 milioni di ore MTBF (Mean Time Between Failures) tra i guasti e l'innovativo RAID-TP (Redundant Array of Independent Disks-Triple Parity) tollera il guasto simultaneo di tre dischi, affrontando efficacemente i problemi di protezione dei dati negli SSD di grande capacità. Inoltre, la soluzione Active-Active senza gateway HyperMetro per Network-Attached Storage (NAS) implementa il bilanciamento del carico tra due siti, con un Recovery Point Objective (RPO) pari a zero e un Recovery Time Objective di circa zero.

Casi di successo

Trova il prodotto NAS giusto per la tua azienda