Se hai bisogno di aiuto, fai clic qui:

Huawei ottiene il riconoscimento di ‘Top Employer’ in dieci Paesi europei

2022/01/20

Düsseldorf, 20 gennaio 2022 – Per il terzo anno consecutivo Huawei ha ottenuto la certificazione ‘Top Employer’ in dieci Paesi in Europa: Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna, Svizzera e Regno Unito.

Il Top Employers Institute è l'ente che valuta e certifica le organizzazioni che si impegnano a mettere i dipendenti al centro della loro strategia attraverso politiche esemplari nell’ambito della gestione delle risorse umane.

Le organizzazioni vengono classificate in base ai risultati del sondaggio ‘HR Best Practices Survey’ che consiste in 6 macroaree HR e che a loro volta si declinano in 20 tematiche tra cui la gestione delle persone, l'ambiente lavorativo, l'acquisizione dei talenti, l'apprendimento, il benessere, la diversità e l'inclusione, e molto altro ancora.

A tal proposito, Lesley White, Vice President of Human Resources, Huawei West European Region, ha dichiarato: "Siamo molto orgogliosi di essere insigniti del riconoscimento ‘Top Employer’ in Europa. Un riconoscimento ottenuto poiché Huawei ha dimostrato di essere un’azienda di prim’ordine con politiche di gestione delle persone efficaci e all'avanguardia. La certificazione ‘Top Employer’ ha così rafforzato l'immagine di Huawei nel mercato globale posizionandoci come l’azienda ideale per cui scegliere di lavorare tra un pubblico sempre più ampio. Ciò ci consentirà di attrarre e trattenere i migliori talenti, il tutto a sostegno dei nostri obiettivi di business. Inoltre, la certificazione ci permetterà di monitorare continuamente le nostre politiche di gestione delle risorse umane e di apportare continui miglioramenti".

David Plink, CEO di Top Employers Institute, ha commentato: "Riflettendo sull’anno impegnativo che, come il precedente, ha avuto un forte impatto sulle organizzazioni di tutto il mondo, Huawei ha continuato a dare massima priorità al mantenimento di politiche di gestione del personale eccellenti. Nel 2021, infatti, l'azienda ha affrontato con successo le sfide poste dal complesso mondo del lavoro, impegnandosi con determinazione per avere un impatto positivo sulla vita dei propri dipendenti. Siamo pertanto lieti di celebrare le eccellenze che, quest'anno, sono state certificate come ‘Top Employer’ in Europa".