This site uses cookies. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies. Read our privacy policy>

Reminder

To have a better experience, please upgrade your IE browser.

upgrade
Se hai bisogno di aiuto, fai clic qui:

Grazie all'aggiunta dell'hardware Huawei alla rete già esistente, progettata per la distribuzione dell'energia elettrica, siamo stati in grado di offrire servizi completamente nuovi ai nostri clienti, insieme ai servizi di fornitura energetica principali. Possiamo fornire servizi di accesso a internet, telefonia e televisione su fibra ottica a un numero di utenze domestiche che può raggiungere le 100.000 unità. Pensiamo che questo ci consentirà di espandere la nostra clientela di servizi digitali a banda larga raggiungendo quasi 60.000 utenti domestici.

Manfred Litzlbauer Direttore generale, Energie AG Telekom
Background

Energie AG Oberösterreich (Energie AG) è una società multiservizi austriaca presente principalmente nell'Alta Austria, lo stato più popoloso del paese. Sin dal 1892, Energie AG fornisce alla regione, nonché a parti di Salisburgo, della Stiria e della Bassa Austria, energia elettrica, metano, acqua e servizi di raccolta dei rifiuti. La clientela dell'azienda è composta principalmente da utenti domestici e da piccole e medie imprese (PMI), spina dorsale dell'economia europea.

Diversi anni fa, Energie AG ha deciso di espandere il proprio core business riutilizzando una rete orientata alla distribuzione di energia elettrica per incrementare la propria offerta di servizi. L'azienda ha creato una nuova infrastruttura utilizzando la tecnologia PON (Passive Optical Network, Rete ottica passiva) per espandere la propria offerta con l'aggiunta di servizi ICT per utenti finali, inclusi telefonia, televisione e servizi Internet. La base clienti era inizialmente costituita da circa 1000 unità.

Tuttavia, con la maggiore diffusione della tecnologia FTTH (Fiber To The Home, Fibra ottica fino all'abitazione), la soluzione adottata fino a quel momento non era in grado di supportare adeguatamente la crescita della clientela. Per rispondere a questa sfida, Energie AG Telekom ha deciso di lanciare un progetto FTTH su larga scala con la capacità di offrire connettività su fibra ad almeno 50.000 utenze domestiche. Dopo aver eseguito approfonditi test di sicurezza, l'azienda ha scelto Huawei come fornitore di soluzioni ICT per la trasformazione digitale.

Sfide

Obiettivo n°1: una nuova fonte di crescita con i servizi triple play

Energie AG aveva l'esigenza di creare una stabile fonte di entrate alternativa che non dipendesse dal prezzo dell'energia. La soluzione individuata dall'azienda è stata di incrementare gli abbonamenti a servizi del 50-60% attraverso la connessione di 100.000 utenze domestiche alla rete.

"Qualche anno fa, la tecnologia FTTH è diventata un argomento molto popolare in Austria", ha dichiarato Manfred Litzlbauer, Direttore Generale di Energie AG Telekom. "Tutti parlavano di questa tecnologia sia a livello politico che a livello industriale. Era evidente che, se volevamo giocare un ruolo di primo piano nel mercato dei provider di servizi Internet, dovevamo offrire ai nostri clienti una soluzione basata su FTTH. A quei tempi, elaborammo un business plan che prevedeva la connessione di 100.000 utenze domestiche alla nostra infrastruttura su fibra ottica."

Benché, in precedenza, i clienti di Energie AG Telekom fossero connessi all'infrastruttura basata su Ethernet PON (EPON), la tecnologia GPON (Gigabit-capable PON) è più adatta per soddisfare i requisiti del progetto di rete relativi a larghezza di banda e sicurezza su più servizi. Pertanto, l'azienda ha deciso di cambiare la tecnologia esistente. Il fornitore prescelto doveva offrire terminali di rete ottica (ONT, Optical Network Terminals) a banda larga di fascia alta che fossero in grado di supportare le soluzioni Wi-Fi più recenti e servizi triple-play (Internet, telefonia e televisione).

Il progetto era focalizzato principalmente sulle aree rurali e, dal punto di vista sociale, presentava il vantaggio di ridurre l'esclusione digitale, il che ha favorito il supporto del governo austriaco e dell'amministrazione regionale dell'Alta Austria. Anche le autorità europee hanno dimostrato il loro supporto finanziando il progetto mediante sovvenzioni UE.

Obiettivo n°2: riutilizzare una rete orientata alla distribuzione di energia per fornire più servizi

Energie AG gestisce 6500 km di cavi in fibra ottica. Fino a poco tempo fa, le soluzioni che l'azienda offriva erano limitate a due gruppi di clienti: aziende di telecomunicazioni, che utilizzavano la fibra per le loro stazioni di trasmissione e ricezione, e impianti di produzione di aziende, principalmente di grandi dimensioni.

La sfida più complessa per Energie AG era trovare un metodo per riutilizzare la propria rete a fibra ottica basata sulla rete di distribuzione elettrica, che in origine era stata costruita per controllare trasmettitori di potenza, per fornire servizi di accesso a Internet su banda larga, telefonia e televisione ai propri clienti.

Oltre ai problemi che questo genere di investimento implica (raccolta di fondi per la preparazione e la costruzione dell'infrastruttura, selezione di imprese edili qualificate e cooperazione con le comunità per la selezione dei siti), Energie AG doveva trovare un partner globale le cui soluzioni supportassero la costruzione di una rete moderna con 100.000 potenziali utenti.

Soluzione

Trasformazione: dalla fornitura energetica alla fornitura di servizi internet

Energie AG ha scelto Huawei Enterprise come partner a 360° per il progetto, con il compito di fornire dispositivi e consulenze tecniche. La proposta di Huawei è stata di aggiornare la soluzione tecnologica da EPON a GPON. Benché sia più onerosa di EPON dal punto di vista economico e da quello dei tempi di implementazione, la tecnologia GPON è più sicura, offre velocità in upstream più elevate ed è più adatta alla fornitura di servizi voce, dati e video.

Huawei ha fornito tutte le soluzioni necessarie: dalle stazioni di accesso all'infrastruttura per gli utenti finali, come i terminali di rete ottica che sono stati consegnati presso le abitazioni dei clienti. Huawei è l'unico produttore sul mercato in grado di offrire un portafoglio di soluzioni end-to-end completo.

"Innanzitutto, abbiamo preso in considerazione la sicurezza", ha dichiarato Litzlbauer. "Prima di decidere di consegnare dispositivi ai clienti, era necessario coinvolgere nel progetto un'azienda terza che eseguisse un'analisi dettagliata delle apparecchiature fornite da Huawei. Tutti i prodotti sono stati disassemblati, i processori e i dispositivi di archiviazione sono stati estratti e il codice è stato esaminato e manipolato. Quindi tutti gli elementi sono stati riassemblati. Successivamente, abbiamo verificato il funzionamento del sistema alla ricerca di potenziali falle nei sistemi di sicurezza. I dispositivi Huawei hanno passato tutti i test. Potevamo dunque procedere con il progetto."

Vantaggi

Decine di migliaia di nuovi clienti

"Grazie all'aggiunta dell'hardware Huawei alla rete già esistente, progettata per la distribuzione dell'energia elettrica, siamo stati in grado di offrire servizi completamente nuovi ai nostri clienti, insieme ai servizi di fornitura energetica principali. Possiamo fornire servizi di accesso a internet, telefonia e televisione su fibra ottica a un numero di utenze domestiche che può raggiungere le 100.000 unità. Pensiamo che questo ci consentirà di espandere la nostra clientela di servizi digitali a banda larga raggiungendo quasi 60.000 utenti domestici", ha affermato Manfred Litzlbauer.

L'utilizzo della tecnologia GPON consente a Energie AG di offrire velocità di connessione che raggiungono i 100 Mbit/s in un pacchetto di piccolissime dimensioni. I terminali di rete ottica di fascia alta utilizzati da Energie AG presso le abitazioni dei clienti supportano soluzioni Wi-Fi intelligenti e semplificano la configurazione delle reti wireless domestiche, anche quando gli utenti utilizzano access point esterni per potenziare la copertura.

Energie AG, insieme a Huawei, ha creato un sistema completamente automatizzato e integrato all'interno del proprio sistema commerciale. "Innanzitutto, i clienti ordinano i nostri servizi online. Successivamente, ricevono un pacchetto con il set-top box da noi. A quel punto, non devono fare altro che aprire il pacchetto, inserire il dispositivo nella spina, e tutto si attiva automaticamente. Internet, la TV e le linee telefoniche sono pronte all'uso quasi istantaneamente. È la cosa più semplice del mondo", conclude Litzlbauer.


Informazioni su Energie AG

Energie AG Oberösterreich è una moderna azienda che fornisce energia e servizi. Sin dal 1892, Energie AG fornisce energia elettrica in Alta Austria, nonché a parti di Salisburgo, della Stiria e della Bassa Austria.

0 lettori

(0 valutazioni)

Ti è piaciuta questa storia? Valutala.

0/500

Scrivi qui il tuo commento
Invia

0  commenti

    Altri commenti

      La valutazione è stata inviata.

      Il messaggio è stato inviato.

      Valutazione fallita.

      Invio fallito.

      Scrivi prima il tuo commento.